Vulcano

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
La mia posizione
Google MapsOttieni i Percorsi

Informazioni su l’isola di Vulcano

Vulcano (Vurcanu in siciliano) è un’isola italiana appartenente all’arcipelago delle isole Eolie, in Sicilia.

Gli abitanti, 700 circa nel 2001, vengono chiamati vulcanari.

L’isola deve in effetti la sua esistenza alla fusione di alcuni vulcani di cui il più grande ma spento è il Vulcano della Fossa, più a nord c’è invece Vulcanello (123 m), collegato al resto dell’isola tramite un istmo.

Sebbene l’ultima eruzione sia avvenuta nel 1888 – 1890, il vulcano non ha mai cessato di dare prova della propria vitalità ed ancora oggi si osservano differenti fenomeni: fumarole, getti di vapore sia sulla cresta che sottomarini e la presenza di fanghi sulfurei dalle apprezzate proprietà terapeutiche. A nord numerose fumarole continuano ad emettere acido borico, cloruro di ammonio, zolfo, che alimentano un complesso industriale per la produzione di zolfo. Data la tossicità dei gas emessi dalle fumarole, è possibile avvicinarsi ad esse solamente se si è accompagnati da guide autorizzate.

Cosa vedere

L’isola di Vulcano è nota per le spiagge nere, chiamate così per il colore della sabbia di origine vulcanica.

Come arrivare

L’Isola Vulcano è collegata all’Isola di Lipari con un servizio marittimo da Porto di Levante (sull’isola Vulcano) a Lipari (circa ¼ d’ora) attraverso le Bocche di Vulcano. È raggiungibile con circa un’ora e mezza di navigazione con la nave e con circa 3/4 d’ora con l’aliscafo da Milazzo (ME).

Manifestazioni

  • Presepe vivente (25 dicembre / 6 gennaio)
  • Sagra della ginestra (giugno)
  • Madonna delle Grazie (prima domenica di luglio)
  • Angeli custodi (2 ottobre)

Foto

Riferimenti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone