Catania

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
Google MapsOttieni i Percorsi

Informazioni su Catania

Catania è un comune italiano di circa 290 mila abitanti, capoluogo dell’omonima provincia in Sicilia.

È il secondo comune siciliano per popolazione dopo Palermo ed è il centro della maggiore conurbazione siciliana, nota come “Sistema lineare della Sicilia orientale”. È una delle quindici città metropolitane italiane. L’agglomerato urbano supera ampiamente i confini comunali, ed ha una popolazione di circa 637 mila residenti, mentre l’area metropolitana ne conta circa 765 mila. È il decimo comune italiano per popolazione ed inoltre il comune non capoluogo di regione più popoloso d’Italia.

Il barocco del suo centro storico è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’umanità, assieme a sette comuni del Val di Noto (Caltagirone, Militello in Val di Catania, Modica, Noto, Palazzolo Acreide, Ragusa e Scicli), nel 2002.

Come arrivare

In città è presente l’Aeroporto di Catania-Fontanarossa, il sesto aeroporto italiano per numero di passeggeri ed il primo scalo del mezzogiorno servito da compagnie aeree di linea e low-cost, ed ha numerose destinazioni nazionali e internazionali

La città è servita inoltre da un porto commerciale e dai porti turistici e da pesca di Ognina e San Giovanni Li Cuti.

Non mancano inoltre i collegamenti ferroviari con la stazione di Catania Centrale.

Da Catania partono le autostrade:

  • A18 composta da due diversi tronchi la Catania-Messina e la Siracusa-Gela
  • A19 (Catania-Palermo)

Cosa vedere

  • La città antica (Teatro Romano, Odeon, Anfiteatro, Terme dell’Indirizzo, Terme della Rotonda, Terme Achilliane)
  • La città medioevale (Cappella Bonajuto, absidi della Cattedrale di Sant’Agata)
  • La città rinascimentale (Chiesa di Santa Maria di Gesù, Monastero dei Benedettini, Mura di Carlo V, fontana dei Sette Canali, fontana di Sant’Agata)
  • La città barocca:
    • la cattedrale di Sant’Agata
    • la chiesa della Badia di Sant’Agata, in via Vittorio Emanuele II
    • la chiesa di Sant’Agata la Vetere, in via Santa Maddalena, sorge su una chiesa del 264
    • la chiesa di Sant’Agata alla Fornace o di San Biagio, in piazza Stesicoro
    • la chiesa di San Francesco in piazza San Francesco, che custodisce le spoglie di Eleonora d’Angiò
    • la chiesa di San Benedetto, in via Crociferi
    • la chiesa di San Domenico, sull’omonima piazza
    • la chiesa di San Giuliano, in via Crociferi
    • il monastero e la chiesa di San Nicolò l’Arena, in piazza Dante
    • la chiesa di San Placido, sull’omonima piazza
    • il monastero della Santissima Trinità, in via Vittorio Emanuele
    • la basilica Maria Santissima dell’Elemosina (regia Cappella), in via Etnea
    • il palazzo degli Elefanti (sede del municipio), il palazzo del Seminario dei Chierici e la fontana dell’Amenano, in piazza del Duomo
    • il palazzo Biscari, in via Biscari
    • il palazzo del Toscano, in piazza Stesicoro
    • il palazzo Reburdone, in via Vittorio Emanuele II
    • il palazzo Gravina Cruyllas, in piazza San Francesco
    • il palazzo Bruca, in via Vittorio Emanuele II
    • il palazzo Fassari Pace, in via Vittorio Emanuele II
    • il palazzo Valle, in via Vittorio Emanuele II, sede della Fondazione Puglisi-Cosentino
    • la villa Cerami, in via Crociferi, sede della facoltà di Giurisprudenza
    • la porta Uzeda in via beato Giuseppe Dusmet
    • la porta Ferdinandea, detta oggi porta Garibaldi, costruita nel 1768 e sita in piazza Palestro
    • la fontana dell’Elefante
    • il convitto nazionale Mario Cutelli
  • Mercati e mercatini (mercato del pesce, mercato di piazza Carlo Alberto noto come a Fera ‘o Luni)
  • Strade e piazze (via Etnea, via dei Crociferi)

Manifestazioni

Patrona della città è sant’Agata, alla quale viene ogni anno dedicata una grandiosa festa lunga tre giorni (dal 3 al 5 febbraio). In quei tre giorni la città dimentica ogni cosa per concentrarsi sulla festa, misto di devozione e di folclore.

Consulta i prossimi eventi a Catania

Foto

Riferimenti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone